Resine

Resodip 647
La resina epossidica Resodip 647 è un prodotto privo di solventi, autoestinguente secondo norma UL 94 V0.
Le sue caratteristiche principali comprendono una elevata capacità di isolamento elettrico e una notevole aderenza su materiali metallici e non metallici, inoltre il prodotto è assai resistente agli urti. Con questa resina è possibile applicare spessori tra 1.0 mm e 5.0 mm, a seconda del disegno. Questa resina crea un rivestimento molto adatto nel campo della quadristica, permettendo l'isolamento di barre, condotti, fusioni in media e medio-alta tensione.


Resodip MCM 635
Derivato dal Resodip 647, il Resodip MCM 635 ne mantiene l'assenza di solventi e l'autoestinguenza (UL 94 V0).
Vengono invece modificate in maniera più o meno importante altre sue caratteristiche, tipo durezza e colore, che portano ad avere un rivestimento semirigido e una buona adesione. La resistenza elettrica rimane elevata, così come la resistenza agli urti. Anche in questo caso lo spessore può essere variato ampiamente, passando da 2.00 mm a 4.00 mm, a seconda dei disegni.
 
APPLICAZIONE PRODOTTO

 
 
 

Scudo deflettore per stazioni di trasformazione

Scudo deflettore in alluminio, per isolamento elettrico in olio ad 800kV, resinato con Resodip 647

 
 
 

Condotti di potenza per centrali elettriche

Condotti di potenza in alluminio argentato, resinati con Resodip 647

 
 
 

Gancio per crimpaggio cavi in tensione

Gancio per attrezzi speciali da lavoro su cavi in tensione, resinato con Resodip MCM 653